WEEK-END DEDICATO A CARLO GESUALDO E ALLE ECCELLENZE IRPINE

Venerdì 15 dicembre alle 20:30 il «Cimarosa» ospita il Coro dell’Università del Missouri, con il concerto ad ingresso gratuito dal titolo «Il tempo di Gesualdo e la musica sacra afro-americana», un’esibizione senza tempo né confini in compagnia del University of Missouri Choral Scholars diretto dal maestro Paul Crabb, accompagnato al pianoforte da Brandon Boyd e dagli artisti Joshua Chism, Meaghan Neel, Marques Ruff, Aubrey Smith e Kiernan Steiner.

Sabato 16 dicembre, il Conservatorio va in trasferta e sarà protagonista alle ore 20, presso la Sala blu dell’ex Carcere borbonico, per tenere a battesimo l’iniziativa «Libiamo ne’ lieti calici – l’Irpinia», organizzata dal Consorzio tutela Vini d’Irpinia per festeggiare il conseguimento del riconoscimento ministeriale per la tutela dei Docg e Doc del territorio della provincia di Avellino.

 

Comunicato Stampa

What do you think about the developments in essay cheap admission essay your hometown currently.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

sei − 2 =

Menu